La guerra dopo la guerra

La guerra che stiamo combattendo non è una guerra normale. E’ una guerra incentrata sulla paura e sulla necessità di liberarsi dalla paura. Quali sono gli obiettivi nascosti degli americani? E quelli di al-Qaeda? Soprattutto, quanto gravi sono i rischi di una destabilizzazione globale?

A cura di: Fabio Mini

Editore: Einaudi

Anno: 2003

Fabio Mini è un militare italiano, già comandante della missione KFOR in Kosovo dal 2002 al 2003.

Vai alla barra degli strumenti