ISSN 2531-6931

Cristina Milano

Cristina Milano
4 POSTS0 COMMENTS
Nata a Napoli, classe 1997, sono laureata con lode presso la Facoltà di Giurisprudenza della Luiss Guido Carli. Sono attualmente impegnata nella preparazione del Concorso alla Carriera Diplomatica, oltre che iscritta al Registro dei Praticanti Avvocati di Napoli. Mi connota una grande passione per lo studio del Diritto internazionale e del Diritto dell’Unione Europea, con particolare interesse alla tematica dei diritti umani e dei rifugiati, migranti e richiedenti asilo.

La legittima difesa nei confronti degli attori non statali

Ai sensi dell'art. 51 della Carta ONU, la legittima difesa è espressamente prevista come eccezione al divieto dell'uso della forza nelle relazioni internazionali. Nello...

Le emergenze umanitarie e il ruolo della Comunità internazionale: dall’intervento umanitario alla responsabilità collettiva di proteggere

Il presente contributo mira ad analizzare la prassi del cosiddetto "intervento umanitario", soventemente discusso in dottrina quale forma di eccezione al divieto dell'uso della...

Il criterio dell’effettività come misura della soggettività internazionale

Per soggettività internazionale si intende la titolarità di diritti e obblighi derivanti dal diritto internazionale; soggetti del diritto internazionale per eccellenza sono gli Stati,...

La Corte di Cassazione italiana come modello virtuoso per la tutela dei rifugiati LGBT all’interno dell’Unione Europea

Ancora oggi, in molti Paesi nel mondo le persone omosessuali, bisessuali e transessuali (che vengono generalmente indicate con l’acronimo “LGBT”) sono perseguitate legalmente sulla...

Stay Connected

8,564FansLike
370FollowersFollow

Latest Articles

ISPI MED22: il Mediterraneo allargato al centro degli interessi strategici di Italia e UE

Sotto il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dall’1 al 3 dicembre si è svolta a Roma l'ISPI MED22 Dialogues,...

Mosca: “No al prezzo massimo del petrolio russo”

La Russia "non accetterà" un prezzo massimo sul suo petrolio e valuta le contromisure in risposta alla decisione del G7, dell'UE e dell'Australia di limitare...

Dal Mare Nostrum al Catai – dalla Cina al Mediterraneo

L’ascesa della Cina di Xi ha a più riprese provato di poter superare confini e geografia, vecchie vie commerciali tornano in auge e il...

Intervista a Vahagn Khachaturyan Presidente della Repubblica dell’Armenia

A cura di Giuliano Bifolchi e Silvia Boltuc. Traduzione di Valentina Chabert Considerando l’attuale contesto geopolitico del Caucaso meridionale, abbiamo discusso con Vahagn Khachaturyan, Presidente...

Francia: il Senato approva una risoluzione che condanna l’Azerbaijan

Con 295 voti favorevoli e 1 contrario, in Francia il Senato ha votato la risoluzione di condanna che richiede al Governo di imporre sanzioni...