Sergio Mattarella rieletto Presidente della Repubblica.


Ci sono voluti otto scrutini ma alla fine i Grandi Elettori hanno rieletto Sergio Mattarella Presidente della Repubblica. I capigruppo sono saliti al Quirinale per chiedere ed ottenere la disponibilità di Mattarella per un secondo mandato.

Sergio Mattarella

Sergio Mattarella tredicesimo Presidente della Repubblica italiana, è stato dal 1983 al 2008 deputato per la Democrazia Cristiana prima, per il Partito Popolare Italiano, La Margherita e il Partito Democratico poi. Già Ministro per i rapporti con il Parlamento, Ministro della Pubblica istruzione, Vicepresidente del Consiglio dei Ministri, Ministro della Difesa e Giudice costituzionale, nel 2015 viene eletto, al quarto scrutinio, Presidente della Repubblica. Sono tre i Presidenti del Consiglio dei Ministri ai quali ha conferito l’incarico: Paolo Gentiloni, Giuseppe Conte e Mario Draghi; ha nominato una sola senatrice a vita, Liliana Segre, e due giudici della Corte costituzionale.
Fratello di Piersanti Mattarella, Presidente della Regione Siciliana barbaramente assassinato da Cosa Nostra nel 1980, si prepara a lasciare per sempre Palazzo del Quirinale, per la sua ferma decisione di non accettare un secondo mandato (almeno per il momento).

Biografia

Nato a Palermo nel 1941, si laureò nel 1964 in Giurisprudenza presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti e la lode. Tre anni dopo si iscrisse all’albo degli avvocati del Foro di Palermo, intraprendendo la carriera universitaria presso l’Istituto di Diritto Pubblico dell’Università di Palermo, divenendo dapprima assistente di Diritto costituzionale, poi Professore associato di Diritto parlamentare fino al 1983, quando fu collocato in aspettativa per via dell’inizio del suo mandato parlamentare. Tra i primi atti della sua Presidenza vi sono la rinuncia alla pensione da professore universitario e l’ampliamento della zona visitabile del Quirinale. Nel giorno della sua elezione ha compiuto anche la sua prima visita presidenziale, svoltasi presso le Fosse Ardeatine, dichiarando in quella occasione che “l’Europa ed il mondo devono essere uniti per sconfiggere chiunque voglia trascinarci in una nuova era di terrore”.


Foto copertina: Sergio Mattarella rieletto Presidente della Repubblica