ISSN 2531-6931

Elisabetta Santirocchi

Elisabetta Santirocchi
5 POSTS0 COMMENTS
Conseguito un doppio titolo di laurea in Scienze Politiche, Sociali ed Internazionali presso l'università LUMSA di Roma e in Politologia presso l'università Jagellonica di Cracovia nel 2012 e la laurea specialistica in Relazioni Internazionali nel 2014, ho da sempre dimostrato un acceso interesse per l'ambito della diplomazia, della politica e dei diritti umani, con particolare attenzione a quelli delle donne, come dimostrano le mie tesi elaborate per la Specialistica e per il Master di Alta Formazione per le Funzioni Internazionali: rispettivamente "La condizione della donna nei paesi del Maghreb Postcoloniale" e "La condizione della donna in Iran: le sfide di oggi".

La “Nuova Turchia” e la sua progressiva islamizzazione. “Autobus rosa” e segregazione femminile.

Ad Istanbul e nelle grandi città costiere, le donne sembrano condurre un'esistenza affine a quella di noi occidentali, con libertà di lavorare, decidere del...

Essere ragazza madre in Tunisia: tra condanna sociale ed emarginazione

Clinica Amal, unica “speranza” e rifugio per le madri non sposate Lo sviluppo e la modernizzazione che hanno interessato nel corso del ventesimo secolo numerosi...

La segretezza sul crudele regime di detenzione australiano

 Nauru e Manus: “centri di elaborazione” o campi di prigionia? L'Australia è uno dei Paesi firmatari della Convenzione relativa allo status di rifugiati, meglio nota...

Iniziazione sessuale in Africa

I riti che mettono a rischio la salute delle giovani donne africane. Libri consigliati:    Grace Mwase vive a Golden Village, una comunità rurale a Sud del...

Chaupadi, Chhue, Dadeldhura, Achham, Chueekula, Humla: nomi diversi, stessa straziante tradizione

Una triste realtà, a molti sconosciuta, tuttora vissuta dalle giovani donne nepalesi. Si tratta di una deplorevole e antica tradizione, tipica delle famiglie Hindu del...

Stay Connected

8,564FansLike
370FollowersFollow

Latest Articles

Iran: Reza Ciro Pahlavi, il ritorno dello Scià?

La decisione del taglio dei sussidi statali al cibo hanno provocato proteste in diverse città dell’Iran. In alcuni video caricati sui social, si vedono...

Una guerra ai capitali?

Rara è, nella storia del mondo neo-globalizzato, una tale mobilitazione negativa di attività commerciali e impresarie europee come quella che ha investito la Federazione...

I militari ucraini lasciano l’acciaieria Azovstal. Mariupol si arrende

Nella notte centinaia di soldati ucraini hanno lasciato l’acciaieria Azovstal dove erano asserragliati da mesi. Una decisione che Kiev conferma e che sancisce la...

McDonald’s vende la sua attività in Russia

Dopo oltre 30 anni di attività nel paese, McDonald's Corporation ha annunciato che uscirà dal mercato russo e ha avviato un processo per vendere...

Perché il Portogallo non ha bisogno del gas russo

A differenza di altri paesi europei, il Portogallo si è ritrovato in una strategica posizione di indipendenza dal gas russo. Nuovi piani di governo...