ISSN 2531-6931

Federica Fanuli

Federica Fanuli
13 POSTS0 COMMENTS
Federica Fanuli si laurea con lode in scienze politiche e relazioni internazionali presso l'università del Salento, dove consegue anche la laurea specialistica in scienze politiche, studi europei e relazioni internazionali . Junior consultant per agriconsulting spa, Federica collabora con il centro studi internazionali di Roma e successivamente frequenta il corso di analisi di politica estera di equilibri, muovendo i primi passi nel settore come editorial board member di rassegna stampa militare e poi, come editorial board manager di mediterranean affairs. Editor-at-large di indrastra global, editorial board member di cosmopolismedia.it, analista desk sud e sud-est asiatico dell'institute for global studies (igs) e guest contributor del middle east institute di Washington, Federica attualmente frequenta il master in giornalismo internazionale presso l'igs e il master di II livello in intelligence e sicurezza della link campus university, presso cui lavora come responsabile gestionale master dell'ufficio postgraduate, e collabora con l'osservatorio sulla sicurezza e difesa cbrne.

Il Grande Gioco: storia di una contrapposizione geopolitica.

A partire dal XIX secolo fino al 1907, il Grande Gioco segnò la rivalità tra l’Impero britannico e quello russo in Asia Centrale, territorio...

Al-Qāʿida: origine ed evoluzione.

Al-Qāʿida (AQ) è oggi un'organizzazione terroristica significativamente diversa da quella che ha compiuto gli attacchi dell'11 settembre 2001. l'analisi della struttura, dell'evoluzione e del...

L’Invasione Sovietica dell’Afghanistan e l’ “Operazione Ciclone”’

L’invasione sovietica dell’Afghanistan, nel 1979, fu uno degli eventi della Guerra Fredda che contribuì al collasso dell'Impero sovietico. Una guerra logorante che si consumò...

Il terrorismo nel triangolo India, Pakistan e Kashmir

La principale fonte di tensione tra due importanti rivali, India e Pakistan, trova le sue radici nella divisione coloniale nell'Asia meridionale, in particolare sulla...

Il triangolo India-Pakistan-Kashmir: storia di un conflitto mai risolto.

I conflitti che hanno segnato la storia di India e Pakistan, conseguenza di tensioni sociali e nazionalistiche che risalgono a più di sessanta anni...

La minaccia Daesh in Asia Sud-orientale.

Sin dagli anni novanta, Al Qaeda ha imposto la sua presenza in Asia sudorientale, creando legami con gruppi terroristici locali, fornendo assistenza finanziaria e...

Terrorismo e sicurezza nazionale in Indonesia

Il violento estremismo politico in Indonesia è emerso come una pericolosa minaccia dopo le dimissioni del Presidente Suharto nel 1998. L'incertezza economica del paese,...

Jemaah Islamiyah minaccia anche Singapore

La principale minaccia per la sicurezza nazionale a Singapore deriva dall'organizzazione terroristica Jemaah Islamiyah, un rischio che esiste e persiste anche nelle province meridionali...

Stay Connected

21,929FansLike
2,507FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Cosa sta accadendo in Colombia?

Lo scorso 28 aprile, in seguito all’annuncio di una riforma tributaria da parte del Presidente colombiano Iván Duque, migliaia di colombiani si sono riversati...

La “Dottrina Mitterrand”: L’Italia chiude i conti con il passato?

L’arresto dei terroristi in Francia apre un dibattito: ha senso processare persone prossime alla pensione, dopo tanti anni dai fatti accaduti? Accanimento o desiderio...

Le emergenze umanitarie e il ruolo della Comunità internazionale: dall’intervento umanitario alla responsabilità collettiva di proteggere

Il presente contributo mira ad analizzare la prassi del cosiddetto "intervento umanitario", soventemente discusso in dottrina quale forma di eccezione al divieto dell'uso della...

Uno sguardo sull’Ucraina

Il riaccendersi delle tensioni in Donbass ha richiamato l’attenzione dei leader europei e della stampa internazionale sull’Ucraina. Abbiamo incontrato il Console Generale d’Ucraina a...

La Libia tra fragilità e transizione: conversazione con l’inviato speciale Pasquale Ferrara

Il nuovo Governo di Unità Nazionale inizia il suo percorso dopo il riconoscimento, l’obiettivo è riuscire in pochi mesi a portare i libici al...