ISSN 2531-6931

Tania Corazza

Tania Corazza
9 POSTS0 COMMENTS
Sono laureata in Cooperazione Internazionale allo Sviluppo e lavoro in una ONG come Responsabile dei progetti di sostegno a distanza. La passione per il diritto internazionale e la tutela dei diritti umani mi hanno spinta a continuare gli studi con un Master in Diritto delle Migrazioni. Ho un debole per la musica soul anni '50.

Cabo Delgado: una nuova jihad in Mozambico?

La situazione umanitaria nella regione settentrionale del Mozambico, in particolare nella provincia di Cabo Delgado, è gravemente peggiorata dall'inizio dell’anno a causa delle violenze e...

La morte di Abdelmalek Droukdel e il futuro del Sahel Jihadista

Come annunciato dalla Ministra della Difesa francese, Florence Parly, via twitter “Il 3 giugno le Forze Armate francesi, con il supporto dei partners internazionali,...

La fine del Franco CFA è la fine del colonialismo francese in Africa Occidentale?

Lo scorso 20 maggio, con una decisione che sembra storica, la Francia ha ufficialmente ratificato la fine del franco CFA, che d'ora in poi...

Ci sarà mai giustizia per la Repubblica Centrafricana?

Dopo 7 anni dall'inizio del conflitto, tra poche prospettive di pace e diversi casi di sfruttamento e abuso sessuale da parte delle forze di...

Camerun: bomba ad orologeria nel Sahel?

In una regione già dilaniata da guerre, minaccia terroristica, povertà e cambiamento climatico, una nuova crisi si apre in un paese chiave: il Camerun....

“Baby factories”: le fabbriche di bambini e il fenomeno della tratta in Africa Occidentale

Nonostante l'approvazione e la promulgazione della legge sui diritti dei bambini nel 2003 e le leggi costituzionali nigeriane, la tratta di esseri umani rappresenta...

Niger: dentro il deserto, alle porte dell’Europa

Relegato agli ultimi posti delle classifiche internazionali sullo sviluppo e la qualità della vita, più volte bersaglio di attacchi terroristici, il Niger è diventato...

Repubblica Centrafricana: la guerra in uno Stato fantasma

La Repubblica Centrafricana (RCA), nonostante le ricchezze del sottosuolo, è il paese più povero al mondo secondo l’ultimo rapporto della Banca Mondiale. Dal 2013...

Stay Connected

8,564FansLike
370FollowersFollow

Latest Articles

I primi cento giorni del Governo Meloni

Intervista all’onorevole di FDI Giovanni Donzelli, vicepresidente del Copasir, sui primi cento giorni del Governo Meloi tra politica itera e proiezione interazionale. Giovanni Donzelli, toscano, classe 1975, è...

Petr Pavel vince le presidenziali in Repubblica Ceca. Il gruppo di Visegrád sempre più diviso

Al ballottaggio del 27 e 28 gennaio per le elezioni presidenziali della Repubblica ceca è stato eletto l’ex generale Petr Pavel, con il 56,45%...

“O Gigante Acordou”. A moeda comum latino-americana tem o Brasil na frente.

O Brasil está se movendo para construir uma sólida integração entre os países da América do Sul.  O Gigante despertou, mas o caminho à...

“O Gigante Acordou”. La moneta comune latinoamericana ha il Brasile in testa.

Il Brasile si muove per costruire un’integrazione solida tra i paesi dell’America Meridionale partendo da una moneta comune. Il Gigante si è svegliato, ma...

Ribelli d’Europa: viaggio alle radici della democrazia illiberale

Alberto Simoni, giornalista e autore, con “Ribelli d’Europa” (Paesi Edizioni, 2022) che ci accompagna in un «viaggio alle radici della democrazia illiberale». Una viaggio...