Le altre facce della storia. Dietro le quinte dei grandi eventi – Sergio Romano

La storia può essere studiata e rappresentata come una sequenza di eventi dominati da ideologie rivoluzionarie, ambizioni nazionali, trasformazioni economiche, fervori religiosi e innovazioni tecnologiche. Ma quando ci si rivolge al passato con uno sguardo libero dai pregiudizi, esso ci appare prima di tutto come un orizzonte popolato di persone. Un teatro umano “di vizi e di virtù, di nobili aspirazioni e di bassi interessi” incarnati da chi, nelle epoche, vi ha recitato un ruolo da protagonista o da semplice comprimario.