ISSN 2531-6931

Emanuel Pietrobon

Emanuel Pietrobon
40 POSTS0 COMMENTS
Laureando in Scienze Internazionali, dello sviluppo e della cooperazione all'università di Torino. Attualmente in erasmus all'Accademia di Umanistica ed Economia di Lodz (Polonia), dove studio Scienze della Comunicazione e dell'Informazione. Da sempre appassionato di relazioni internazionali, geopolitica, studio delle religioni comparato e ruolo del sacro negli affari internazionali, strategia militare, nuove guerre.

La rivoluzione silenziosa che minaccia il futuro della Romania

Una pandemia caratterizzata da scontri inter-etnici e guerre urbane, la sicurezza nazionale minacciata da un crimine organizzato sempre più pervasivo e violento e la consapevolezza...

CinAmerica: i prodromi di uno scontro inevitabile

La guerra fredda 2.0 non è legata soltanto a fattori geopolitici ma ha cause più profonde e sedimentate. Stati Uniti e Cina, infatti, sono...

Le nuove guerre balcaniche

Un manipolo di soldati turchi ha invaso una porzione di territorio greco e non ha intenzione di ritirarsi. In Bulgaria emergono le prove di...

Guatemala 1954: il golpe delle banane

La storia di uno dei tanti colpi di stato orchestrati dalla United Fruit Company in America latina, sicuramente il più celebre, per rovesciare un...

La democratizzazione interrotta del mondo ex sovietico: le eccezioni

Prosegue la nostra analisi sui processi di democratizzazione interrotta nell'ex mondo sovietico. Mongolia, paesi baltici, Slovacchia e Repubblica Ceca, rappresentano delle eccezioni di spessore...

La democratizzazione interrotta del mondo ex sovietico: Russia e Bielorussia

Prosegue la nostra analisi sui processi di democratizzazione interrotta nell'ex mondo sovietico. In questo approfondimento sono stati trattati in dettaglio i casi studio di...

La democratizzazione interrotta del mondo ex sovietico: i paesi del Turkestan/2

Prosegue la nostra analisi sui processi di democratizzazione interrotta nell'ex mondo sovietico. Negli -stan dell'Asia centrale l'indipendenza non ha significato transizione alla democrazia, ma...

La democratizzazione interrotta del mondo ex sovietico: i paesi del Turkestan / 1

Prosegue la nostra analisi sui processi di democratizzazione interrotta nell'ex mondo sovietico. Negli -stan dell'Asia centrale l'indipendenza non ha significato transizione alla democrazia, ma...

Stay Connected

8,564FansLike
370FollowersFollow

Latest Articles

I Cancelli del cielo: economia e politica della grande corsa allo spazio 1950-2050

La nostra epoca sarà testimone di una nuova corsa spaziale, come pure di una sua rinnovata territorializzazione in ottica geopolitica, con lo scopo di...

Le relazioni tra Arabia Saudita e Cina 

L’imminente vertice arabo-cinese in programma in Arabia Saudita conferma gli interessi di Pechino nelle monarchie del Golfo Arabico e nel Medio Oriente e la...

Traffico di influenza illecite: nuove pronunce della Cassazione.

Traffico di influenza illecite: una riflessione sulle due recenti sentenze della Corte di Cassazione riguardante l’ex sindaco di Roma Alemanno e gli acquisti della...

Il ruolo della corte penale internazionale nel conflitto russo-ucraino: intervista a Monica Gazzola

A più di cinque mesi dall’ “operazione speciale” di Putin in Ucraina, la comunità internazionale si è adoperata per indagare sui presunti crimini di...

L’Indo-Pacifico si estende all’Africa

Le potenze dell' Indo-Pacifico sono sempre più interessate all’Africa, tanto da comprendere le sue sponde orientali nella loro area geopolitica. L’affermazione politica, economica e...