ISSN 2531-6931

Alessia Cannone

Alessia Cannone
9 POSTS0 COMMENTS
Laureata magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche ha conseguito un Master in Sicurezza Economica, Geopolitica e Intelligence alla SIOI. Dopo un’esperienza in Africa, ha deciso di raccontare il continente in tutta la sua realtà. Interessata a questioni umanitarie, conflitti, sicurezza internazionale e geopolitica sempre con attenzione in più alle dinamiche africane.

Rep. Centrafricana: La tutela del profitto nelle zone di conflitto e il gruppo Castel.

In Repubblica Centrafricana la SUCAF RCA (Sucrerie africaine de Centrafrique), filiale del gruppo francese Castel, è stata accusata di aver tessuto tra il 2014...

Alpha Condé da promotore della democrazia ad autocrate, a presidente defenestrato.

Guinea, l’ex presidente Alpha Condé, è stato arrestato dalla giunta militare il 5 settembre. Mamady Doumbouya, il leader che ha guidato i militari al...

Le relazioni tra Algeria e Marocco rimangono sul filo del rasoio.

Dall’indipendenza dell’Algeria i rapporti tra le due nazioni non si sono mai potuti definire cordiali. Se infatti c’è una comunanza di origini, cultura, religione,...

Pre-Vertice Onu sui sistemi alimentari: Guterres “Arginare l’insicurezza alimentare”

L’attuale pandemia ha complicato il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (da qui SDGs) stabiliti dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. La risposta a giugno dell’anno...

Algeria: Le elezioni anticipate non fanno pensare ad un effettivo cambiamento della vita politica del Paese.

Dal 2019 le proteste di piazza chiedono una nuova Algeria che, nonostante apparenti aperture da parte del Presidente, sembra ben ancorata al passato.   Bouteflika si...

A che punto è il processo di transizione in Mali?

Se nell’agosto 2018 il colpo di stato fu accolto positivamente dalla popolazione, quello del 24 maggio 2021 non ha ricevuto lo stesso supporto e...

I diamanti insanguinati sono ancora attuali

L’estorsione dell’esportazione delle materie prime è un metodo efficiente di finanziamento per il mantenimento dei movimenti ribelli e la prosecuzione di conflitti civili. Ancora...

L’UE diventa garante della sicurezza marittima nel Golfo di Guinea.

Se il golfo di Aden è da molto tempo sotto la lente della comunità internazionale, è vero che negli ultimi anni anche il Golfo...

Stay Connected

8,564FansLike
370FollowersFollow

Latest Articles

L’India: il nazionalismo indù può destabilizzare l’Asia meridionale

La corsa precipitosa dell'India per diventare uno stato confessionale indù minaccia di destabilizzare l'Asia meridionale. Il Bangladesh potrebbe essere il primo tassello di un...

Elezioni Kirghizistan tra bassa affluenza e problemi tecnici

I risultati preliminari delle elezioni parlamentari del 28 novembre in Kirghizistan ci dicono due cose: che i kirghisi sono disaffezionati alla politica e che...

Ucraina potenziali ruoli geopolitici

Sabato 27 novembre si è svolta una Conferenza Web & Tavola Rotonda dal titolo "Ucraina, potenziali ruoli geopolitici". Organizzata da Polis Etica. Lo scopo?...

Call for Papers “Geopolitica dell’Energia Nucleare in Eurasia”

Opinio Juris con SpecialEurasia, CeSEM - Centro Studi Eurasia Mediterraneo lanciano la Call for Papers "Geopolitica dell'Energia Nucleare in Eurasia" il cui fine è...

Milwaukee: auto piomba sulla folla. Sangue alla parata natalizia

E' di 5 morti e 40 feriti il bilancio attuale dopo che un auto ha investito ad alta velocità' la tradizionale parata che apre...