ISSN 2531-6931

Diego Benedetto Panetta

Diego Benedetto Panetta
7 POSTS0 COMMENTS
Diego Benedetto Panetta è laureato in Giurisprudenza alla Pontificia Università Lateranense, a titolo speciale “Università del Papa”, dove si è specializzato in Filosofia del Diritto. Praticante notaio, sta completando la formazione giuridica, frequentando una scuola notarile e di formazione per le professioni legali. Inoltre, sta conseguendo un master in Diritto matrimoniale e processuale canonico. Autore del libro "Il pensiero controrivoluzionario. Onore, fedeltà e bellezza al servizio di Dio" edito da Historica Edizioni. Studioso di dottrine politiche, storia, filosofia, teologia e letteratura, collabora con diverse riviste online, dove scrive su svariati temi che vanno dalla politica internazionale alla filosofia.

La geopolitica alla luce del dualismo Terra-Mare

Nell’attuale lettura o analisi geopolitica dei conflitti risulta del tutto ignorata una «legge» basica da sempre tenuta in grande considerazione dagli studiosi del passato.   Di...

Il Kazakistan di Nursultan Nazarbayev

L’Asia centrale è una regione di assoluta importanza strategica nello scacchiere centro-orientale. Quando si parla di questo quadrante non si può fare a meno...

L’epopea dei cristiano-maroniti in Libano: la Falange libanese dei Gemayel

Prima Amin, poi Bashir, oggi Sami. Quando si parla di Libano il nome dei Gemayel non passa inosservato. Dall’indipendenza alla guerra civile, sino alla ricostruzione...

Quel “blocco latino” che fa paura a Washington e a Berlino

Nelle analisi internazionali viene sottaciuto il ruolo storico-strategico degli stati europei che affacciano sul Mediterraneo. Qualche voce critica inizia a paventare ciò che una...

L’alleanza granitica tra la Santa Sede e il Cremlino

I rapporti diplomatici tra la Federazione Russa e la Santa Sede sono andati intensificandosi da un decennio a questa parte, sino a diventare un...

Democrazia post-liberale, paradigma del futuro?

Uomini di stato come Vladimir Putin e Viktor Orbán sono ad oggi gli interlocutori privilegiati per comprendere a fondo come poter declinare il pluralismo...

La nuova geopolitica di PAPA Francesco

Il 13 marzo 2019 si è celebrato il sesto anno di pontificato del Papa argentino. Cosa è cambiato nella politica internazionale della Santa Sede? Il...

Stay Connected

8,564FansLike
370FollowersFollow

Latest Articles

L’attacco di Lavrov

Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov durante un’intervista televisiva ha ribadito le posizioni di Mosca. Le forniture occidentali di armi a lungo raggio a...

I primi cento giorni del Governo Meloni

Intervista all’onorevole di FDI Giovanni Donzelli, vicepresidente del Copasir, sui primi cento giorni del Governo Meloni tra politica interna e proiezione internazionale. Giovanni Donzelli, toscano, classe 1975, è...

Petr Pavel vince le presidenziali in Repubblica Ceca. Il gruppo di Visegrád sempre più diviso

Al ballottaggio del 27 e 28 gennaio per le elezioni presidenziali della Repubblica ceca è stato eletto l’ex generale Petr Pavel, con il 56,45%...

“O Gigante Acordou”. A moeda comum latino-americana tem o Brasil na frente.

O Brasil está se movendo para construir uma sólida integração entre os países da América do Sul.  O Gigante despertou, mas o caminho à...

“O Gigante Acordou”. La moneta comune latinoamericana ha il Brasile in testa.

Il Brasile si muove per costruire un’integrazione solida tra i paesi dell’America Meridionale partendo da una moneta comune. Il Gigante si è svegliato, ma...