Sei un appassionato delle tematiche pubblicate sulla rivista? Vorresti arricchire il tuo profilo professionale?

Opinio Juris ti offre la possibilità di farlo: compila il modulo sottostante ed inviaci il tuo contributo (sia esso un articolo, un provvedimento giurisdizionale, un commento od una nota ad un provvedimento giurisdizionale, un servizio fotografico od un video), seguendo le istruzioni che, all’esito, ti saranno date.

Il tuo lavoro potrebbe essere pubblicato sulla rivista ed associato ad un profilo per te appositamente creato.




Tipo di collaborazione*

 

Allega Curriculum Vitae*

 

CONDIZIONI

  • La collaborazione con Opinio Juris, sia essa occasionale o continuativa, è da intendersi prestata gratuitamente;
  • Per gli articoli, le note, i commenti, i provvedimenti, i racconti, video, note audio ed i rilievi fotografici inoltrati e pubblicati sul sito www.opiniojuris.it, Opinio Juris e, per esso, i fondatori, Domenico Pone, Domenico Nocerino e Giuseppe Granata, non corrispondono alcun compenso al relativo Autore;
  • Opinio Juris riconosce all’Autore:
    • la paternità delle opere (sia esso un articolo, un provvedimento giurisdizionale, un commento od una nota ad un provvedimento giurisdizionale, un servizio fotografico od un video) inviate alla Redazione di Opinio Juris e pubblicate sul relativo sito www.opiniojuris.it, tutelandone il corrispondente diritto (art. 20, l. 633/41);
    • l’integrità delle opere (sia esso un articolo, un provvedimento giurisdizionale, un commento od una nota ad un provvedimento giurisdizionale, un servizio fotografico od un video) inviate alla Redazione di Opinio Juris e pubblicate sul relativo sito www.opiniojuris.it, tutelandone il corrispondente diritto (art. 20, l. 633/41);
    • il diritto di pentimento ex art. 142, co. 1, l. 633/41 e art. 2582 c.c.;
  • Mediante l’inoltro delle opere (siano essi articoli, note, commenti, provvedimenti, racconti o rilievi fotografici) alla Redazione di Opinio Juris, l’Autore cede ad Opinio Juris e, per esso, ai fondatori, Domenico Pone, Domenico Nocerino e Giuseppe Granata, i diritti patrimoniali o di utilizzazione economica delle stesse (art. 12, l. 633/41) ed in particolare:
    • il diritto alla riproduzione delle opere (art. 13, l. 633/41);
    • il diritto alla trascrizione delle opere (art. 14, l. 633/41);
    • il diritto alla distribuzione delle opere (art. 17, l. 633/41);
    • il diritto al noleggio ed/od al prestito delle opere a terzi (art. 18 bis, l. 633/41);
    • il diritto all’esecuzione, rappresentazione e recitazione delle opere in pubblico presente (art. 15, l. 633/41);
    • il diritto alla comunicazione delle opere a pubblico distante (artt. 16 e 16 bis, l. 633/41);
    • il diritto di traduzione ed elaborazione delle opere (art. 18, l. 633/41);
  • Alla Redazione di Opinio Juris è riservato il diritto alla pubblicazione, alla rimozione ed alla cancellazione delle opere dal sito www.opiniojuris.it
  • Alla Redazione di Opinio Juris è consentita la parziale modificazione delle opere inoltrate e pubblicate sul sito www.opiniojuris.it previo consenso dell’Autore;
  • L’Autore solleva Opinio Juris e, con esso, i fondatori Domenico Pone, Domenico Nocerino e Giuseppe Granata da ogni responsabilità, civile e penale, per eventuali contenuti, espressioni linguistiche, informazioni, articoli, note, commenti, provvedimenti, racconti, video, note audio e rilievi fotografici irriverenti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, osceni, indecenti, illeciti, abusivi, lesivi della privacy altrui, razzisti, contro i minori od in qualsiasi modo illegali inoltrati e/o pubblicati sul sito www.opiniojuris.it. A tal fine, l’Autore, spuntando l’apposita casella di consenso, accetta di impegnarsi a non trasmetterli né a pubblicarli.

Ho letto ed accetto le condizioni sopra elencate.

DICHIARAZIONE DI ORIGINALITÀ DELL’OPERA

    L’Autore, consapevole delle sanzioni penali ex art. 76 del d.P.R. n. 445/2000 cui incorrerà in caso di dichiarazioni mendaci

DICHIARA

  • che le opere inviate alla Redazione di Opinio Juris e/o pubblicate sul sito www.opiniojuris.it sono:
    • originali ed autentiche, e non ledono in alcun modo diritti di terzi, in ossequio alle disposizioni Internazionali, Comunitarie e legislative di cui alla legge n. 633/1941, in materia di diritti d’autore e successive disposizioni normative, né costituisce violazione di norme penali;
    • il frutto del proprio lavoro, non trascritto, o copiato da altre sorgenti, fatta eccezione per quelle esplicitamente citate;
  • di non aver utilizzato opere terze, ovvero di averle esplicitamente citate.
  • Ho letto ed accetto la normativa sul trattamento dei dati.
  • NORME REDAZIONALI

    1. Struttura dell’articolo

    Il contributo inviato alla Redazione dovrà indicare l’apposita sezione (OPINIO oppure JUS) e l’area tematica di riferimento (es. Diritto Internazionale oppure Diritto Amministrativo oppure Economia od, ancora, Diritti Umani; etc. etc.) e contenere:

    • un titolo:
    • un sottotitolo;
    • il corpo dell’articolo.

    2. Lunghezza articolo

    Non è prevista una lunghezza massima. Tuttavia sarebbe preferibile che la lunghezza dell’articolo non superasse il limite di 8.000 caratteri, spazi inclusi.

    3. Titolo:

    • Tipo di carattere: Garamond
    • Dimensioni carattere: 16
    • Grassetto: si

    Esempio titolo:

    Opinio Juris…

    4. Sottotitolo:

    • Tipo di carattere: Garamond
    • Dimensioni carattere: 14

    Esempio sottotitolo:

    Opinio Juris…

    5. Corpo dell’articolo:

    • Tipo di carattere: Garamond
    • Dimensioni carattere: 12

    Esempio corpo dell’articolo:

    Opinio Juris…

    6. Citazioni e note

    Le citazioni dovranno essere riportate in corsivo e tra virgolette (“…”)

    Esempio citazione:

    Essere accondiscendenti per debolezza e per paura è… fatale. Esserlo da una posizione di forza è magnanimo

    Alla citazione dovrà seguire una nota tra parentesi graffe ({…}), nella quale saranno indicati l’autore o la fonte della citazione, l’editore, l’anno di pubblicazione ed eventualmente la/le pagina/e dell’opera citata.

    Esempi nota:

    {cfr. Wiston Churchill, da una lettera indirizzata a Dwight D. Eisenhower nel dicembre 1950, in John Lukass, Churchill – Visionario Statista Storico, Corbaccio Editore, 2004, p. 80}

    {cfr. Corte di Cassazione, Sezioni Unite, sentenza n. /2014}

    {cfr. CONFORTI B., Diritto Internazionale, Editoriale Scientifica, 2010, pp. 110 ss.}

    Esempio di citazione con nota:

    Essere accondiscendenti per debolezza e per paura è… fatale. Esserlo da una posizione di forza è magnanimo” {cfr. Wiston Churchill, da una lettera indirizzata a Dwight D. Eisenhower nel dicembre 1950, in John Lukass, Churchill – Visionario Statista Storico, Corbaccio Editore, 2004, p. 80}.

    Vai alla barra degli strumenti