ISSN 2531-6931

Carlotta Mameli

Carlotta Mameli
3 POSTS0 COMMENTS
Carlotta Mameli, 20 anni, studia a Forlì, presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna, al secondo anno del corso “Diplomatic and International Sciences”. Nata a Sassari, ha frequentato il Liceo Classico Europeo, grazie al quale ha sviluppato un forte interesse per il diritto internazionale, l’economia e le lingue. Attualmente frequenta un corso di laurea impartito interamente in lingua inglese, ma conosce anche lo spagnolo e ha iniziato lo studio del francese.

Elezioni in Pakistan: chi è Shehbaz Sharif

Con 174 voti Shehbaz Sharif è il ventitreesimo primo ministro del Pakistan. È ora a capo di un governo che rimarrà in piedi almeno...

“Insieme per un futuro condiviso”: le scelte di Xi Jinping e il futuro del continente asiatico

Il terzo mandato di Xi Jinping è alle porte. Politica interna, pandemia, relazioni internazionali e crisi demografica sono solo alcune delle sfide che attendono...

A che punto siamo in Afghanistan?

La comunità internazionale, guidata dagli Stati Uniti, mantiene il pugno di ferro contro il regime talebano. Ma a quale prezzo per le vite dei...

Stay Connected

8,564FansLike
370FollowersFollow

Latest Articles

Hassan Sheikh Mohamud eletto nuovo presidente della Somalia

Hassan Sheikh Mohamud è stato eletto presidente della Somalia per la seconda volta, sconfiggendo il presidente in carica Mohamed Abdullahi Mohamed. La Somalia ha un...

La polizia israeliana attacca civili in lutto durante il funerale della giornalista Shireen Abu Akleh

Mentre centinaia di persone si sono radunate per assistere al corteo funebre, le forze dell’ordine israeliane hanno aggredito gli uomini che trasportavano la bara...

Putin: “La Finlandia sbaglia ad abbandonare la storica neutralità”

Il rifiuto della Finlandia della tradizionale politica di neutralità militare sarebbe sbagliato in quanto non ci sono minacce alla sicurezza del Paese, ha affermato...

Guerra in Ucraina, sanzioni e dipendenza energetica europea: il problema tedesco

Gli istinti profondi dell’economia tedesca spingono per il no all’embargo totale di gas russo. Ragioni storiche e geopolitiche si sommano a valutazioni oggettive e...

Disaccordi tra Polonia e Ungheria sulla risposta a Mosca. Prime fratture nel blocco di Visegrád?

I primi effetti collaterali per Mosca dell’attacco all’Ucraina hanno consistito in un poderoso risveglio del vigore dell’Alleanza Atlantica dopo anni di “morte celebrale”. Il rinsaldarsi...