ISSN 2531-6931

Paolo Pellegrini

Paolo Pellegrini
8 POSTS0 COMMENTS
Nato a Terni nel 1967, laureato in Giurisprudenza, sono un funzionario della Commissione europea. Prima di diventare un euroburocrate ho svolto vari lavori ed attività, tra cui l’editore e l’istruttore di paracadutismo sportivo, ma la cosa di cui sono più fiero è l’essere stato, per un breve periodo della mia vita, operaio metalmeccanico.

Diritto dell’Unione europea e diritto nazionale: una gerarchia delle fonti

Quale fonte di diritto, l’Unione produce tramite i propri atti giuridici effetti diretti o indiretti sulle legislazioni degli Stati membri, integrandone e modificandone i...

Come funziona il TPI, il nuovo scudo anti-spread della BCE

Flessibilità e discrezionalità caratterizzano il nuovo strumento rispetto alle OMT dell’epoca Draghi, costituendone la forza ma anche le possibili criticità. Il TPI interessa (e...

Hard Times: European Central Bank’s policy and the risks economy is facing

The European central bank is currently asked to face sensitive monetary issues, as the pandemic first and the war in Ukraine soon after triggered,...

La politica della Banca centrale europea e i rischi che l’economia sta affrontando

La Banca centrale europea è attualmente chiamata ad affrontare delicate questioni monetarie, in quanto la pandemia prima e la guerra in Ucraina subito dopo...

Guerra in Ucraina, sanzioni e dipendenza energetica europea: il problema tedesco

Gli istinti profondi dell’economia tedesca spingono per il no all’embargo totale di gas russo. Ragioni storiche e geopolitiche si sommano a valutazioni oggettive e...

Rising inflation and Eurozone monetary policy

Is there an actual risk of high inflation in Europe? And should the European Central Bank raise interest rates and scale back on quantitative...

Il contenzioso Airbus-Boeing e il futuro delle relazioni USA-UE

L’annuncio della sospensione dei dazi che Europa e Stati Uniti si imponevano l’un l’altro per gli aiuti illegali ai rispettivi colossi aeronautici rispecchia una...

Il dentro e il fuori: l’Europa del diritto di fronte ai fenomeni migratori.

Le incompiutezze della costruzione istituzionale dell’Ue determinano politiche di respingimento di profughi e migranti spesso in contrasto con i principi che ispirano la stessa...

Stay Connected

8,564FansLike
370FollowersFollow

Latest Articles

L’attacco di Lavrov

Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov durante un’intervista televisiva ha ribadito le posizioni di Mosca. Le forniture occidentali di armi a lungo raggio a...

I primi cento giorni del Governo Meloni

Intervista all’onorevole di FDI Giovanni Donzelli, vicepresidente del Copasir, sui primi cento giorni del Governo Meloni tra politica interna e proiezione internazionale. Giovanni Donzelli, toscano, classe 1975, è...

Petr Pavel vince le presidenziali in Repubblica Ceca. Il gruppo di Visegrád sempre più diviso

Al ballottaggio del 27 e 28 gennaio per le elezioni presidenziali della Repubblica ceca è stato eletto l’ex generale Petr Pavel, con il 56,45%...

“O Gigante Acordou”. A moeda comum latino-americana tem o Brasil na frente.

O Brasil está se movendo para construir uma sólida integração entre os países da América do Sul.  O Gigante despertou, mas o caminho à...

“O Gigante Acordou”. La moneta comune latinoamericana ha il Brasile in testa.

Il Brasile si muove per costruire un’integrazione solida tra i paesi dell’America Meridionale partendo da una moneta comune. Il Gigante si è svegliato, ma...