ISSN 2531-6931

Celeste Luciano

Celeste Luciano
10 POSTS0 COMMENTS
Celeste Luciano, 21 anni, studia Scienze Internazionali e Diplomatiche presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna, Campus di Forlì. Appassionata di storia, buona politica ed informazione, al progresso sociale attraverso l’impegno di associazioni studentesche, creando contenuti di divulgazione. Nelle sue ricerche si concentra particolarmente sul ruolo dell’ideologia e sul rapporto tra politica e società come perno del sistema economico.

La transizione energetica: il punto in Asia Centrale

Al di là dei maggiori importatori ed esportatori di energia fossile, l’Asia Centrale è senza dubbio una leva nella transizione ecologica globale. Il Turkmenistan...

Cloud seeding: stimolare le piogge per combattere la siccità

Sono circa venti i Paesi al mondo che intervengono sul clima per ingentilire i fenomeni atmosferici, causando, in alcuni casi, conflitti politici mossi da...

Cambogia rossa: Khmer rossi, inquadrare un genocidio

Il 17 aprile 1975 i Khmer rossi, i comunisti cambogiani guidati da Pol Pot, conquistarono Phnom Penh, dando inizio a una delle dittature più...

I movimenti separatisti in Ucraina: cronistoria di ingerenza diplomatica e azione bellica

Donetsk e Lugansk: queste le due Repubbliche Popolari filorusse che minacciano la stabilità ai confini orientali dell’Unione Europea. Esse reclamano piena indipendenza dal territorio...

Timor Est: la geopolitica del colonialismo

Lo scorso 7 dicembre è ricorso l’anniversario dell’invasione indonesiana di Timor Est, nel 1975. Le drammatiche dinamiche militari che hanno contribuito a depredare il...

Armi, acciaio e malattie – Videorecensione

Armi, acciaio e malattie. Breve storia degli ultimi tredicimila anni (titolo originale Guns, Germs and Steel: The Fates of Human Societies) è un saggio di Jared Diamond. Edito nel...

Bolivia: quale legame con il passato?

Le elezioni del 9 novembre sono state vinte da Luis Arce Catacora, ex Ministro delle Finanze e “delfino” dell’ex Presidente Evo Morales.   Acclamato e festoso...

La passività dell’Asia Centrale tra speranze e minacce della BRI

La regione centroasiatica si presenta sulla scena mondiale come uno spazio critico dove la BRI ha la capacità di difendere gli interessi di una...

Stay Connected

8,564FansLike
370FollowersFollow

Latest Articles

Elezioni Kirghizistan tra bassa affluenza e problemi tecnici

I risultati preliminari delle elezioni parlamentari del 28 novembre in Kirghizistan ci dicono due cose: che i kirghisi sono disaffezionati alla politica e che...

Ucraina potenziali ruoli geopolitici

Sabato 27 novembre si è svolta una Conferenza Web & Tavola Rotonda dal titolo "Ucraina, potenziali ruoli geopolitici". Organizzata da Polis Etica. Lo scopo?...

Call for Papers “Geopolitica dell’Energia Nucleare in Eurasia”

Opinio Juris con SpecialEurasia, CeSEM - Centro Studi Eurasia Mediterraneo lanciano la Call for Papers "Geopolitica dell'Energia Nucleare in Eurasia" il cui fine è...

Milwaukee: auto piomba sulla folla. Sangue alla parata natalizia

E' di 5 morti e 40 feriti il bilancio attuale dopo che un auto ha investito ad alta velocità' la tradizionale parata che apre...

“Sarve Bhavantu Sukhinah”: il discorso di Modi alla Cop26

"Sarve Bhavantu Sukhinah" o "Felicità per tutti". Con le sue capacità di soft e hard power, l'India è un solido rivale dell'egemonia regionale della...