ISSN 2531-6931

Home Americhe Centro e Caraibi

Centro e Caraibi

Ci scusiamo per il disagio ma questa è una rivoluzione: il movimento zapatista in Chiapas

Quando l’Ejército Zapatista de Liberación Nacional (EZLN d’ora in poi) esce dalla giungla, praticamente nessuno conosce questo gruppo, per cosa si batta o chi...

La Costa Rica verso l’abbandono completo dei combustibili fossili.

Sfide ed opportunità della strategia nazionale di San Josè per la decarbonizzazione.  A febbraio dello scorso anno il presidente costaricano Carlos Alvarado Quesada ha dichiarato...

El Tapón del Darién: sulla rotta migratoria verso gli Stati Uniti

Il Darién è una regione al confine tra Panama e Colombia, una fitta distesa di montagne, paludi, foreste e fiumi, ‘’terra di nessuno’’, corridoio...

La prima guerra del football

Nella storica estate del 1969, oltre allo sbarco dell’uomo sulla Luna e al Festival di Woodstock, ci fu un altro evento importantissimo, ma troppo...

Guatemala 1954: il golpe delle banane

La storia di uno dei tanti colpi di stato orchestrati dalla United Fruit Company in America latina, sicuramente il più celebre, per rovesciare un...

Le organizzazioni regionali latinoamericane e caraibiche: focus su ALBA-TCP e CELAC

Un “salto di qualità” nelle relazioni fra gli Stati dell'area: principali opportunità e sfide.   «Uniamoci! Dall'unità dipende la vittoria delle giuste cause che rivendichiamo. Cerchiamo la...

Radicalizzazione e terrorismo in America Latina: il caso del Messico

La sicurezza del Messico è minacciata dalla radicalizzazione indotta in alcune comunità islamiche messicane da predicatori stranieri e dall'alleanza fra i cartelli della droga...

Radicalizzazione e terrorismo in America Latina: i casi di Guyana e Suriname

Suriname e Guyana come Brasile e Trinidad e Tobago: due paesi che fronteggiano le sfide della radicalizzazione di comunità islamiche tradizionalmente assimilate e secolarizzate,...

Seguici su

7,564FansLike
370FollowersFollow

ARTICOLI RECENTI

17 gennaio 1925 – Benito Mussolini firma le “leggi fascistissime”

Le leggi fascistissime, o leggi eccezionali del fascismo, sono una serie di norme giuridiche, emanate tra il 1925 e il 1926, che iniziarono la trasformazione dell'ordinamento giuridico del Regno d'Italia nel regime...

16 gennaio 1969 – Lo studente cecoslovacco Jan Palach si dà fuoco in Piazza San Venceslao a Praga

Nel tardo pomeriggio del 16 gennaio 1969 il giovane si recò in piazza San Venceslao, al centro di Praga, e si fermò ai piedi della scalinata del...

Crisi di governo: possibili scenari

Con le dimissioni delle ministre di Italia Viva Teresa Bellanova ed Elena Bonetti e del sottosegretario Ivan Scalfarotto, durante una conferenza stampa tenuta con...

15 gennaio 1970 – Mu’ammar Gheddafi viene proclamato premier della Libia.

5 gennaio 1970: Dopo aver guidato il colpo di stato che ha deposto re Idris I nel 1969, Gheddafi, auto-promossosi colonnello, diventa il capo...

Armi, acciaio e malattie – Videorecensione

Armi, acciaio e malattie. Breve storia degli ultimi tredicimila anni (titolo originale Guns, Germs and Steel: The Fates of Human Societies) è un saggio di Jared Diamond. Edito nel...