ISSN 2531-6931

Giovanni Telesco

Giovanni Telesco
9 POSTS0 COMMENTS
Nato a Napoli il 24 luglio 1992. Ho conseguito una laurea magistrale in relazioni internazionali ed analisi di scenario all'Università di Napoli "Federico II" nel 2019. Laureato con 110 e lode, con una tesi in storia delle organizzazioni internazionali dal titolo " I tre pilastri della politica estera polacca: Atlantismo, integrazione europea, Eastern policy." Ho partecipato al programma Erasmus a Wrocław, Polonia, dove ho frequentato un semestre alla Uniwersytet Wrocławski. Sono stato attachée alle Universiadi di Napoli 2019. Mi interesso di politica internazionale, geopolitica, con una attenzione particolare alle vicende riguardanti Unione Europea, NATO ed Europa orientale. Mosso dal sogno di una carriera diplomatica, ovvero nelle organizzazioni internazionali. Lingue straniere, storia, cultura ed ambiente rientrano tra gli altri miei interessi.

Uno sguardo sull’Ucraina

Il riaccendersi delle tensioni in Donbass ha richiamato l’attenzione dei leader europei e della stampa internazionale sull’Ucraina. Abbiamo incontrato il Console Generale d’Ucraina a...

Polonaise: Gli anni della transizione

Secondo appuntamento della raccolta Polonaise dedicata alla storia contemporanea della Polonia. Sebbene, formalmente, l’indipendenza sia stata raggiunta nel 1990, con l’elezione di Wałęsa alla carica...

Polonaise: le tappe fondamentali della storia recente della Polonia

La Polonia, sin dal 1955, è stata parte integrante della alleanza militare del Patto di Varsavia (Варша́вский догово́р), voluta da Nikita Chruščëv. Il movimento...

Joe Biden alla Casa Bianca: A New Deal for America?

Il 20 gennaio 2021, il Presidente eletto Joe Biden si è insediato alla Casa Bianca, dopo settimane di grande incertezza politica in seguito ai...

La “diplomazia” turca nel Mediterraneo

Il disimpegno statunitense nel Mediterraneo ha riacceso la competizione tra gli Stati rivieraschi per guadagnare il titolo di potenza regionale. Le loro ambizioni dipendono dalla...

Mediterranean Dialogues 2020

Giunto alla sua sesta edizione, il Rome MED – Mediterranean Dialogues – è un forum annuale promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della...

Non solo il Nagorno-Karabakh: i movimenti separatisti in Georgia

Le aspirazioni separatiste di Abkhazia e Ossezia del sud; la fallimentare operazione militare del 2008 e la guerra russo-georgiana; gli interessi geopolitici di Mosca,...

La politica estera di Varsavia: due facce della stessa medaglia

La politica estera polacca a guida sovranista si muove seguendo due direttrici di senso opposto. Da una parte lo scontro con l’Unione Europea, ostacolando...

Stay Connected

21,924FansLike
2,507FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Cosa sta accadendo in Colombia?

Lo scorso 28 aprile, in seguito all’annuncio di una riforma tributaria da parte del Presidente colombiano Iván Duque, migliaia di colombiani si sono riversati...

La “Dottrina Mitterrand”: L’Italia chiude i conti con il passato?

L’arresto dei terroristi in Francia apre un dibattito: ha senso processare persone prossime alla pensione, dopo tanti anni dai fatti accaduti? Accanimento o desiderio...

Le emergenze umanitarie e il ruolo della Comunità internazionale: dall’intervento umanitario alla responsabilità collettiva di proteggere

Il presente contributo mira ad analizzare la prassi del cosiddetto "intervento umanitario", soventemente discusso in dottrina quale forma di eccezione al divieto dell'uso della...

Uno sguardo sull’Ucraina

Il riaccendersi delle tensioni in Donbass ha richiamato l’attenzione dei leader europei e della stampa internazionale sull’Ucraina. Abbiamo incontrato il Console Generale d’Ucraina a...

La Libia tra fragilità e transizione: conversazione con l’inviato speciale Pasquale Ferrara

Il nuovo Governo di Unità Nazionale inizia il suo percorso dopo il riconoscimento, l’obiettivo è riuscire in pochi mesi a portare i libici al...