ISSN 2531-6931

Stefano Scarinzi

Stefano Scarinzi
12 POSTS0 COMMENTS
Nato a Benevento e cresciuto a Vitulano (BN), dopo il diploma di maturità classica al Liceo "Pietro Giannone" di Benevento, ho conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne all'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Attualmente, presso lo stesso ateneo, sono iscritto al corso di laurea magistrale in Filologia Moderna. Da sempre sono grande appassionato di sport, soprattutto di calcio, non solo da semplice spettatore, giocando come portiere nei campionati dilettantistici campani.

Rappresentare la Moldavia senza sentirsi moldavi: la storia dello Sheriff Tiraspol

Sorteggiato nel girone con Inter, Real Madrid e Shakhtar Donetsk, lo Sheriff è la prima squadra moldava qualificata alla fase finale della Champions League,...

“Il Mozart del calcio, che sembrava di carta velina e invece era di acciaio”: Matthias Sindelar e il rifiuto di giocare nella Germania nazista

Nonostante l’annessione dell’Austria al Reich nazista, Matthias Sindelar, il miglior calciatore austriaco della storia, non accettò di essere il perno della “Grande Germania” hitleriana...

Gli Europei della Geopolitica

Inghilterra-Scozia è l’incrocio degli Europei in corso maggiormente significativo dal punto di vista geopolitico, ma l’attenzione dei media è focalizzata principalmente sulla guerra del...

“Nero per i bianchi, bianco per i neri”: La storia di Luciano Vassallo, italo eritreo campione d’Africa con l’Etiopia

Nato nel 1935 da una relazione tra un militare italiano e una ragazza eritrea alla vigilia della campagna per la conquista dell’Etiopia, Luciano Vassallo...

Capitano coraggioso: Jorge Carrascosa e il rifiuto di giocare nell’Argentina dei colonnelli.

Alla vigilia del Mondiale di calcio 1978 tenutosi in Argentina, Jorge Carrascosa, capitano dell’Albiceleste, non rispose alla convocazione in polemica con la dittatura civile-militare...

“La pace val bene un gol”: Usa-Iran al Mondiale di calcio del 1998

Il 21 giugno 1998, a quasi vent’anni dalla rottura dei rapporti tra Stati Uniti e Iran, le due nazionali di calcio si affrontarono per...

Le squadre del palazzo: quando il calcio diventa uno strumento di propaganda politica

Il recente caso di razzismo che ha visto protagonista l’İstanbul Başakşehir ha puntato i riflettori sul club turco appoggiato dal premier Recep Erdoğan. Ma...

“La gara più sporca della storia”: i 100 metri che cambiarono il mondo dell’atletica

Il 24 settembre 1988 Ben Johnson dominò la gara più attesa delle Olimpiadi di Seul, ma la sua positività al test antidoping scoperchiò uno...

Stay Connected

8,564FansLike
370FollowersFollow

Latest Articles

La Russia al voto

Dal 17 al 19 settembre, quasi 130 milioni di persone sono chiamate per il rinnovo della Duma. Mosca accusa di interferenza, l’Ue pronta a...

Russia: Il ruolo della società civile nel processo elettorale

A Mosca si è svolta la prima conferenza scientifica internazionale dal titolo “Il ruolo della società civile nel garantire gli standard democratici per l’organizzazione...

Assad vola a Mosca: Un meeting inaspettato

Con grande sorpresa da parte del panorama internazionale, il Presidente Assad si reca a Mosca per dialogare con il Presidente Putin.   In data 13 settembre...

Rappresentare la Moldavia senza sentirsi moldavi: la storia dello Sheriff Tiraspol

Sorteggiato nel girone con Inter, Real Madrid e Shakhtar Donetsk, lo Sheriff è la prima squadra moldava qualificata alla fase finale della Champions League,...

L’Ucraina tra valori democratici europei e nazionalismo locale

Rapporto sul campo da Kiev durante il 30° anniversario dell'indipendenza ucraina   Anche se l'Ucraina sta tentando di adeguarsi agli standard democratici dell'UE, il paese è...