ISSN 2531-6931

Tunisia

Italia – Tunisia: un ponte per il Mediterraneo

In un momento storico di grande difficoltà per l’Europa, emerge la necessità di ritornare a considerare il Mediterraneo, ed in particolare la Tunisia, come...

Sette anni dopo l’inizio delle Primavere Arabe: il caso della Tunisia

La Tunisia è da sempre considerata l’unico “modello virtuoso” di Primavera Araba. Infatti, in seguito alla caduta del regime autoritario di Ben Ali, lo...

Essere ragazza madre in Tunisia: tra condanna sociale ed emarginazione

Clinica Amal, unica “speranza” e rifugio per le madri non sposate Lo sviluppo e la modernizzazione che hanno interessato nel corso del ventesimo secolo numerosi...

Seguici su

8,564FansLike
370FollowersFollow

ARTICOLI RECENTI

L’attacco di Lavrov

Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov durante un’intervista televisiva ha ribadito le posizioni di Mosca. Le forniture occidentali di armi a lungo raggio a...

I primi cento giorni del Governo Meloni

Intervista all’onorevole di FDI Giovanni Donzelli, vicepresidente del Copasir, sui primi cento giorni del Governo Meloni tra politica interna e proiezione internazionale. Giovanni Donzelli, toscano, classe 1975, è...

Petr Pavel vince le presidenziali in Repubblica Ceca. Il gruppo di Visegrád sempre più diviso

Al ballottaggio del 27 e 28 gennaio per le elezioni presidenziali della Repubblica ceca è stato eletto l’ex generale Petr Pavel, con il 56,45%...

“O Gigante Acordou”. A moeda comum latino-americana tem o Brasil na frente.

O Brasil está se movendo para construir uma sólida integração entre os países da América do Sul.  O Gigante despertou, mas o caminho à...

“O Gigante Acordou”. La moneta comune latinoamericana ha il Brasile in testa.

Il Brasile si muove per costruire un’integrazione solida tra i paesi dell’America Meridionale partendo da una moneta comune. Il Gigante si è svegliato, ma...