ISSN 2531-6931

Iraq

Muqtada al-Sadr non riformerà il sistema politico iracheno

Dopo le elezioni tenutesi ad ottobre 2021, l’Iraq è ancora privo di un esecutivo. Il prolungato stallo politico è causato, principalmente, da rivalità intra-settarie,...

Sicurezza, stabilità sociale e ruolo dei media nell’Iraq contemporaneo

Dal 2003 ad oggi la situazione dell’Iraq ha subito un notevole cambiamento e il paese ha dovuto affrontare un processo di modernizzazione e democratizzazione...

Le elezioni in Iraq riconfermano la distanza tra élite e cittadini

Segnate da un’affluenza tra le più basse di sempre, le recenti elezioni hanno visto la vittoria del movimento sciita di Muqtada al-Sadr. Ben lontane...

Holya Khalaf: Ricostruire il genocidio e le violenze contro la minoranza Yazida attraverso l’arte

Gli Yazidi sono una delle più antiche minoranze etniche residenti nella regione Nord-Occidentale dell’Iraq. A partire dal diciottesimo secolo, le comunità yazide sono state...

Yazidi (Female) Survivors Bill: la legge irachena a favore delle vittime delle violenze dell’Isis

Il 1 Marzo scorso, il Parlamento Iracheno ha approvato la Yazidi (Female) Survivors Bill, una legge a favore delle Yazide vittime di violenze ed...

L’influenza cinese nel mercato del greggio iracheno

Accordi multimiliardari per il rilancio dell’economia irachena   Il progetto della ZhenHua Co. La Zhenhua Oli company è un’azienda sussidiaria di produzione petrolifera di proprietà dell’appaltatore Norinco....

Arte rubata: Daesh e i siti archeologici trafugati tra Siria e Iraq

Ceramiche, monete antiche, monili, gioielli, ma anche tanti dipinti appartenenti ai cinque dei sei siti dell’UNESCO sono stati razziati da Daesh (ed altre organizzazioni)...

Il fallimentare processo di State-Building in Iraq

Debolezza, frammentarietà e settarismo sono, pertanto, caratteristiche intrinseche al progetto di state-building iracheno. L’invasione USA ha avuto degli effetti collaterali, delle conseguenze inaspettate che sono...

Seguici su

8,564FansLike
370FollowersFollow

ARTICOLI RECENTI

Intervista a Vahagn Khachaturyan Presidente della Repubblica dell’Armenia

A cura di Giuliano Bifolchi e Silvia Boltuc. Traduzione di Valentina Chabert Considerando l’attuale contesto geopolitico del Caucaso meridionale, abbiamo discusso con Vahagn Khachaturyan, Presidente...

Francia: il Senato approva una risoluzione che condanna l’Azerbaijan

Con 295 voti favorevoli e 1 contrario, in Francia il Senato ha votato la risoluzione di condanna che richiede al Governo di imporre sanzioni...

Corso di formazione online in Geopolitica dello Spazio Post-Sovietico a novembre 2022

Opinio Juris in collaborazione con SpecialEurasia organizza il Corso online in “Geopolitica dello Spazio Post-Sovietico” il cui obiettivo è quello di fornire ai partecipanti...

Celebrato a Roma il Giorno della Vittoria dell’Azerbaigian 

L'8 novembre la Repubblica dell'Azerbaigian ha celebrato la festa nazionale del Giorno della Vittoria nella nuova Ambasciata a Roma. Segue la nota stampa.  "L'8 novembre la...

Il Grande Gioco del Caucaso

Nel Caucaso si sta giocando una partita a scacchi tra Armenia, Azerbaijan, Georgia, Russia, Stati Uniti, Iran e Turchia. Chi mangerà la Regina? L’origine dell’espressione...